Volontari nel progetto Pedibus

Chi sono i volontari del progetto Pedibus

Nell’anno scolastico 2015-2016 112 persone si sono impegnate nel Pedibus: sono genitori, parenti, amici e membri di 4 Associazioni di Volontariato dei quartieri (Guardie Ecologiche Volontarie, Gruppo Alpini Albate, Mutuo Soccorso e Rangers Parchi Lombardi) che mettono il loro tempo a disposizione dei bambini.

I volontari sono riconoscibili perché indossano speciali gilet personalizzati e rifrangenti.

 

Cosa fanno i volontari nel progetto Pedibus

I volontari nel progetto Pedibus accompagnano i bambini a scuola a piedi, secondo percorsi predefiniti. L’impegno è circa 30/40 minuti al giorno, dalle 8 alle 8.30.

Grazie all’impegno dei volontari, nell’anno scolastico in corso (2015-2016) partecipano al Pedibus 317 bambini, che si recano a scuola a piedi facendo movimento, vivendo il proprio territorio e sperimentando la mobilità sostenibile.

 

I Pedibus attivi (anno scolastico 2015-2016)

Il primo Pedibus è stato attivato nel marzo 2008; da allora, grazie all’impegno degli uffici comunali e dei volontari, le linee sono cresciute, fino agli attuali 14 percorsi sicuri che conducono alle scuole:

  • Primaria “A. Vacchi” di Via Montelungo;
  • Primaria “C. Lorenzini" di Sagnino
  • Primaria “G. Massina” di Monteolimpino;
  • Primaria “M. Kolbe” di Muggiò;
  • Primaria "N. Sauro" di Via Perti;
  • Primaria "C. Battisti" di Via XX Settembre;
  • Secondaria di I° Grado "A. Moro" di Via Picchi;
  • Primaria “Giovanni Paolo II” di Via Giussani.

 
Il Pedibus è un servizio che può essere attivato in ogni scuola dove ci siano volontari (genitori, nonni, amici) che ne garantiscano l'avvio e il mantenimento: sono attualmente in fase di studio i percorsi per la Scuola Primaria “F.Corridoni” di Via Sinigaglia e per la Scuola Primaria “M.E.Bossi" di Via Nicolodi.

 

Immagini del Pedibus

  

Ultimo aggiornamento: 08 June 2016

Pagine collegate

Chiedilo all'URP