Bike sharing BicinCittà: manutenzione ridotta

Data:  24/03/20

Il servizio è comunque operativo, per le necessità riconosciute dal Dpcm del 22 marzo 2020

Mobilità

A seguito dell’evolversi della situazione di emergenza sanitaria e in virtù del nuovo decreto emanato dal Governo il 22 marzo 2020, BicinCittà, che gestisce il servizio di bike sharing a Como, comunica che le attività dei manutentori sono state drasticamente ridotte e verranno garantiti solamente gli interventi straordinari, tuttavia la società ritiene di poter comunque mantenere uno standard qualitativo adeguato. Al momento resterà in ogni caso disponibile il servizio di bike sharing come mezzo di trasporto pubblico alternativo per chi ne ha necessità.


Pagine collegate

Chiedilo all'URP