quando il gioco si fa duro

Progetto per lo sviluppo e il consolidamento di azioni di contrasto al gioco d’azzardo patologico - L.R. 8/2013.

Il Comune di Como, insieme alle amministrazioni di Albese con Cassano, Brunate, Carate Urio, Cernobbio, Lezzeno, Lipomo, Moltrasio, Montano Lucino, Nesso e San Fermo della Battaglia oltre all’Unione di Comuni Lario e Monti e alla Provincia di Como, nell’ambito di un parternariato cui hanno aderito anche ASST Como, ATS Insubria e le sedi locali di Auser, Confartigianato, Confcommercio, CNA, Lega Consumatori, SPI CGIL Como e Unindustria prosegue l’impegno, avviato con l’omonimo progetto del 2015, a contrasto delle forme di Gioco d’Azzardo Patologico (GAP).

Il nuovo Programma di Intervento, approvato con la Deliberazione 107–2017 delle Giunta Comunale, si articola in sei ambiti e prevede azioni per oltre 18 mila euro, 15 mila dei quali messi a disposizione da Regione Lombardia.

A. Informazione / Comunicazione: non solo le locandine e gli altri materiali a stampa che si trovano presso le sedi degli Enti ma anche 6 incontri dedicati alla popolazione di tutti i Comuni partner ed uno spettacolo teatrale per gli studenti.

B. Formazione: complessivamente 8 laboratori specialistici dedicati alle associazioni ed agli altri soggetti che operano (o che intendono attivarsi) a contrasto del GAP, agli amministratori locali e alle Forze dell’Ordine.

C. Ascolto / Orientamento: il numero telefonico gratuito 338.6272999 (raggiungibile anche tramite messaggi sms o whatsapp) a cui si possono rivolgere tutti coloro che si sentono in difficoltà o chi, vicino a loro, ne percepisce il disagio, al fine di chiedere consigli ed essere eventualmente rimandati alla presa in carico da parte dei servizi sanitari.

D. Mappatura: l’aggiornamento dell’azione già condotta nel 2016 per verificare se anche nei nostri territori si assista alla progressiva riduzione delle tradizionali “slot” a favore delle cosiddette “video lottery” che permettono giocate più cospicue.

E. Azioni NO SLOT: un percorso partecipativo, in cui condividere e discutere le istanze di tutti gli interessati, finalizzato a fornire agli amministratori elementi utili all’emanazione di un’eventuale ordinanza atta a limitare l’impatto negativo del GAP.

F. Controllo e vigilanza: le Forze dell’Ordine sono chiamate a condividere, anche con Regione Lombardia, i risultati dei controlli che già effettuano presso i pubblici esercizi.

Da questa pagina è già possibile consultare e scaricare i principali materiali utilizzati e prodotti nell'ambito del progetto del 2015 ed è sempre qui che verranno man mano caricati i materiali a supporto e quelli prodotti nell’ambito della sua ripresa.

Tutti sono liberi di diffonderli nei modi che ritengono più opportuni: l’importante è che nessuno di questi venga alterato e quindi, inevitabilmente, invalidato.

 

Buona lettura

Lo Staff di "Quando il Gioco si fa duro"

 

Materiali QUANDO IL GIOCO SI FA DURO 2018

Decreto Dirigente Unità Operativa n.2379 del 07/03/2017 - Bando per gli enti locali per lo sviluppo e il consolidamento di azioni di contrasto al gioco d’azzardo patologico - L.r. 8/2013

Deliberazione Giunta comunale n.107 del 12/04/2017 - Bando di Regione Lombardia per lo sviluppo e il consolidamento di azioni di prevenzione e contrasto alle forme di dipendenza dal gioco d’azzardo - adesione del Comune di Como

Deliberazione Giunta comunale n.107 del 12/04/2017 - scheda di progetto

Flyer incontri Albese con Cassano e Lipomo

Flyer incontri Lezzeno, Nesso e Unione dei Comuni Lombarda Lario e Monti

Flyer sportello telefonico

Locandina incontri Albese con Cassano e Lipomo

Locandina incontri Lezzeno, Nesso e Unione dei Comuni Lombarda Lario e Monti

Locandina sportello telefonico

 

 

Materiali QUANDO IL GIOCO SI FA DURO 2015

Brochure

Contributo dell' ATS Insubria 

Intervento Matteo Iori 20/07/2016 

Intervento Riccardo De Facci 20/07/2016 

Risultati della mappatura 20/07/2016 

Slide del corso dedicato alla Polizia Locale 

Mappa geolocalizzata degli esercizi autorizzati con apparecchi Slot e VLT

 

Ultimo aggiornamento: Thu May 17 11:31:42 CEST 2018

Pagine collegate

Chiedilo all'URP