Infrazione edilizie

A seguito di esposti o d’ufficio, effettuati i necessari sopralluoghi da parte della Sezione Edilizia della Polizia Locale, l'Ufficio Infrazioni Edilizie, qualora riscontri casi di abuso (opere edili realizzate in assenza e/o difformità di CIL, DIA o Permesso di costruire ovvero in assenza di autorizzazione paesaggistica), provvede ad emanare gli atti sanzionatori che, a seconda dei singoli casi consistono in:

  • ordinanza di sospensione lavori in corso;
  • comunicazione di avvio del procedimento amministrativo sanzionatorio edilizio/paesaggistico;
  • applicazione delle sanzioni pecuniarie;
  • ordinanze di demolizione e ripristino;
  • acquisizione al patrimonio comunale;
  • demolizioni d’ufficio

Se l'abuso è realizzato in aree soggette a vincolo (Beni Ambientali, vincolo idrogeologico, ecc.) vi è segnalazione alla Procura della Repubblica e/o Regione, costantemente aggiornate sull'iter procedimentale.

Ultimo aggiornamento: Tue Aug 16 16:52:34 CEST 2016

Pagine collegate

Chiedilo all'URP