Estumulazione (spostamento di cadavere)

Cos’è

L’estumulazione è lo spostamento di cadaveri tumulati in colombari, spazi trentennali o tombe di famiglia nell'ambito dei cimiteri locali, o trasporto fuori comune.

 

Come si fa

Il famigliare e/o l'impresa autorizzata si può rivolgere direttamente all'Ufficio Cimiteri che, verificato il grado di parentela del richiedente, autorizza lo spostamento.

La richiesta di spostamento va presentata in marca da bollo dal 16,00 Euro all’ufficio Protocollo, indirizzata a Comune di Como – Ufficio Cimiteri, via Vittorio Emanuele II 97, 22100 Como.

Lo spostamento del feretro fuori Comune o da un cimitero cittadino all’altro deve avvenire a cura di una impresa di pompe funebri a vostra scelta; lo spostamento all’interno dello stesso cimitero avviene invece a cura del Comune.

Nel caso in cui il feretro venga trasferito prima dello scadere della concessione verranno rimborsati gli anni non usufruiti; in caso di trasferimento entro il territorio comunale tale somma verrà utilizzata a conguaglio sulla nuova concessione.

 

Quanto costa

Risolvendo il contratto prima della scadenza, il concessionario ha diritto ad un rimborso pari alla frazione degli anni mancanti alla scadenza per il costo annuo pagato alla stipula del contratto. 


Le spese dovute al Comune per il servizio sono:

Per trasporto fuori Comune

  • €  65,00 diritto d'apertura tomba;
  • € 214,00 estumulazione;
  • € 16,00 in marca da bollo per la domanda di trasferimento fuori Comune (da apporre alla domanda consegnata a Protocollo);
  • € 48,00 (3 marche da bollo da 16,00 Euro) per le pratiche cimiteriali.

 

Nel caso di spostamento da un cimitero cittadino all’altro o all’interno dello stesso cimitero

  • € 172,00 diritto d'apertura tomba e tumulazione; se l’estumulazione avviene per rientro cimitero di zona salme tumulate in altri cimiteri comunali per carenza posti la tariffa viene agevolata a € 68,00.
  • € 214,00 estumulazione;
  • costo di tumulazione in colombaro trentennale (tariffario).

 

Nota bene: sia in caso di trasporto fuori comune, sia in caso di trasferimento tra cimiteri comunali o all’interno del cimitero stesso, se al momento dell’apertura della tomba il feretro risultasse danneggiato, occorrerà procedere al rivestimento in zinco a cura dell’impresa di pompe funebri.

Per quanto riguarda la conservazione dei resti si rinvia alla pagina del servizio.

 

Quanto tempo occorre

Il servizio di trasporto tra cimiteri cittadini o all’interno dello stesso cimitero è subordinato alla disponibilità di tombe.

Il servizio di estumulazione per fuori comune nel più breve tempo possibile, indicativamente entro il termine di un mese.

 

Ultimo aggiornamento: Fri Dec 15 11:15:53 CET 2017

Pagine collegate

Chiedilo all'URP