Verifiche su rigurgiti fognari

Cos'è

L'ufficio Acque verifica l'origine di eventuali rigurgiti fognari, provvedendo alla risoluzione del problema nel caso riguardi la struttura fognaria comunale.

 

Come funziona

A seguito di segnalazione del cittadino un tecnico comunale si reca nel luogo del rigurgito fognario e ne verifica le cause:

  • se il rigurgito è dovuto a intasamento occasionale o a danno strutturale sul tratto della rete fognaria comunale, provvede a richiedere l'intervento di risoluzione, che viene realizzato a cura e spese del Comune (nel caso di interventi strutturali può essere necessario un lasso di tempo più lungo);
  • se il rigurgito è dovuto a intasamento o danno sul tratto privato (tra l'immobile privato e l'allacciamento alla condotta della fognatura pubblica) l'intervento di ripristino va realizzato a cura e spese del richiedente/del proprietario dell'immobile.

 

Come si fa

La verifica di un rigurgito fognario si chiede inviando una segnalazione all'Ufficio Relazioni con il Pubblico- URP; la mail deve contenere:

  • nome e cognome del richiedente;
  • recapito telefonico per essere ricontattato tempestivamente;
  • indirizzo esatto del luogo ove avviene il rigurgito fognario;
  • eventuali altre indicazioni utili per la valutazione del problema;
  • eventuali fotografie del luogo e del rigurgito.

 

Quanto tempo occorre

Il rigurgito fognario viene verificato e valutato con la maggiore tempestività possibile; in caso di eventi calamitosi o di più rigurgiti concomitanti si procede in ordine di segnalazione e di gravità.

 

Quanto costa

Il servizio è gratuito.

Ultimo aggiornamento: Thu Sep 22 11:22:40 CEST 2016

Pagine collegate

Chiedilo all'URP