Mappa dei lavori in corso sulle strade

Visualizza Mappa dei lavori in corso sulle strade di Como in una mappa di dimensioni maggiori

 

 

Via Acquanera - via alla Guzza: all’altezza dell’area di intersezione tra le due vie, dal 2 marzo al 24 aprile 2020, per costruzione elettrodotto interrato a bassa tensione, nella fascia oraria dalle 9:30 alle ore 16:30 è istituito il senso unico alternato di marcia.

Via Albertolli: per posizionamento piattaforma aerea semovente, è sospesa la circolazione veicolare (velocipedi compresi) nella fascia oraria dalle 08:00 alle 17:00 del giorno 30 marzo 2020. Nel medesimo tratto e periodo è altresì vietata la sosta con rimozione forzata dei veicoli (n° 6 stalli di sosta “residenti Zona 2”).

Via Alebbio: dal 7 gennaio a fine lavori, comunque entro e non oltre il 30 giugno 2020, in base all’avanzamento del cantiere (non in contemporanea), per intervento su rete bp gas metano è sospesa la circolazione di tutte le categorie di veicoli, eccetto per quelli in uso ai residenti, alle Forze dell’Ordine e soccorso sanitario, nell’espletamento dei servizi di emergenza. Nei medesimi tratti e periodo, laddove necessario, è altresì vietata la sosta con rimozione forzata dei veicoli.

Via Bixio: nel tratto compreso tra i civici 27 e 66, nel periodo dal 17 febbraio al 31 marzo 2020, nella fascia oraria dalle 09:30 alle 16:30, è istituito il senso unico alternato di marcia per lavori di installazione barriere stradali.

Via Florio da Bontà: dal giorno 5 febbraio 2020 a termine lavori, la circolazione veicolare è regolata a senso unico alternato a vista, con diritto di precedenza ai veicoli diretti verso p.za Cavour, per lavori di rifacimento della pavimentazione stradale. Nello stesso tratto e periodo è altresì vietata la sosta con rimozione forzata dei veicoli.

Via Canturina: nel tratto compreso tra il civico 121 e l’intersezione con via Sportivi Comaschi, dal 1° marzo al 30 aprile 2020, è istituito il senso unico alternato di marcia per costruzione elettrodotto interrato. Fino al 3 aprile 2020 la fascia oraria di esecuzione dei lavori è dalle 8:00 alle 17:00 ed è subordinata alla validità del DPCM del 08/03/2020 (emergenza COVID-19). Nel caso in cui le condizioni del traffico veicolare dovessero tornare alla normalità prima della fine dei lavori o in caso di posticipo degli stessi dopo il 3 aprile (fine di validità del DPCM), la fascia oraria di esecuzione dei lavori decorrerà dalle ore 9:30 alle 16:30.

Via G. da Caversaccio: nel periodo dal 6 dicembre 2019 al 30 marzo 2020, è istituito il senso unico di marcia alternato regolato da movieri, nella fascia oraria dalle 09:30 alle 16:30, per intervento su rete servizio di telecomunicazione. Nei medesimi tratti e periodi, laddove occorre è altresì permanentemente vietata la sosta con rimozione forzata dei veicoli.

Via Cigalini: per lavori urgenti su elettrodotto interrato è sospeso il transito veicolare, fino al ripristino delle necessarie condizioni di sicurezza per la circolazione.

Via D’Annunzio: nel periodo dal 7 gennaio al 30 marzo 2020, è istituito il senso unico di marcia alternato di marcia regolato da movieri nella fascia oraria dalle 09:30 alle 16:30, per intervento su rete servizio di telecomunicazione.
Nei medesimi tratti e periodi, laddove occorre è altresì permanentemente vietata la sosta con rimozione forzata dei veicoli.

Via Severino Gobbi: dal 23 marzo 2020 a fine lavori, comunque entro e non oltre il 30 aprile 2020, per intervento su rete bp gas metano è sospesa la circolazione di tutte le categorie di veicoli, nella fascia oraria dalle 09:00 alle 17:00. In deroga ai divieti, i veicoli in uso al cantiere, ai residenti e frontisti, sono autorizzati a percorre la in via Gobbi, dalla testata del cantiere in doppio senso di circolazione, regolato da movieri.
Ai predetti veicoli autorizzati, è inoltre consentito, in deroga ai divieti esistenti, di percorrere via Scalabrini (tratto corsia bus) con uscita su piazza Camerlata.

Via Gramsci: nel tratto da via Italia Libera a viale Roosevelt, dal 7 gennaio a fine lavori, comunque entro e non oltre il 30 luglio 2020 per intervento su rete bp gas metano è previsto il restringimento della carreggiata. Nei medesimi tratti e periodo, laddove necessario, è altresì vietata la sosta con rimozione forzata dei veicoli.

Via alla Guzza - Via Acquanera: all’altezza dell’area di intersezione tra le due vie, dal 2 marzo al 24 aprile 2020, per costruzione elettrodotto interrato a bassa tensione, nella fascia oraria dalle 9:30 alle ore 16:30 è istituito il senso unico alternato di marcia.

Via Indipendenza: nel tratto dal civico 70 al civico 80 e via Diaz nel tratto dal civico 58 al civico 91, nel periodo dal 22 agosto 2018 al 21 agosto 2020, prevalentemente al lunedì, nella fascia oraria dalle ore 07:00 alle ore 18:00 è sospesa la circolazione “occasionale” per tutte le categorie di veicoli (velocipedi inclusi) per lavori edili di ristruttura dell’immobile “Teatro Cressoni”.

Via Isonzo: nel periodo dal 6 dicembre 2019 al 30 marzo 2020, è istituito il senso unico di marcia alternato regolato da movieri, nella fascia oraria dalle 09:30 alle 16:30, per intervento su rete servizio di telecomunicazione. Nei medesimi tratti e periodi, laddove occorre è altresì permanentemente vietata la sosta con rimozione forzata dei veicoli.

Via Lissi: dal 7 gennaio a fine lavori, comunque entro e non oltre il 30 giugno 2020, in base all’avanzamento del cantiere (non in contemporanea), per intervento su rete bp gas metano è sospesa la circolazione di tutte le categorie di veicoli, eccetto per quelli in uso ai residenti, alle Forze dell’Ordine e soccorso sanitario, nell’espletamento dei servizi di emergenza. Nei medesimi tratti e periodo, laddove necessario, è altresì vietata la sosta con rimozione forzata dei veicoli.

Via Ninguarda: nel tratto compreso tra via Baraggia a strada provinciale 28 (detto tratto stradale denominato, per la parte di competenza del comune di Senna Comasco: via Albate), dal 7 gennaio 2020 a fine lavori e comunque non oltre il 31 luglio 2020, è istituito il senso unico alternato di circolazione regolato da semaforo di cantiere per intervento su tubazione gas metano.

Via Rienza: nel tratto dal civico 69 a via della Pila, dall'11 novembre 2019 al 30 aprile 2020 è istituito il senso unico di marcia alternato di marcia, regolato da movieri e/o semaforo di cantiere, per intervento su rete bp gas metano.

Via Roncate: per costruzione elettrodotto interrato è sospesa la circolazione veicolare dal 2 marzo al 10 aprile 2020, eccetto per i veicoli in uso ai residenti. Nel medesimo tratto e periodo è altresì vietata la sosta con rimozione forzata dei veicoli su ambo i lati.

Viale Roosevelt: all'intersezione con le via Gramsci e S.Abbondio (in due tempi, occupando una sola corsia di marcia per volta per direzione), dal 7 gennaio a fine lavori, comunque entro e non oltre il 30 luglio 2020 per intervento su rete bp gas metano è istituito il senso unico alternato regolato da movieri, nella fascia oraria dalle 22:00 alle 05:00 del giorno successivo. Nei medesimi tratti e periodo, laddove necessario, è altresì vietata la sosta con rimozione forzata dei veicoli.

Salita dei Cappuccini: nel tratto dal civico 29 a via Montello, è sospesa la circolazione veicolare dal 29 gennaio 2020 per lavori urgenti su tubazione teleriscaldamento, sino al ripristino delle necessarie condizioni di sicurezza. Nello stesso tratto e per tutto il periodo delle lavorazioni, è altresì permanentemente vietata la sosta con rimozione forzata dei veicoli su ambo i lati.
In conseguenza a quanto sopra:
il tratto di salita dei Cappuccini che va dal civico 29 (testata del cantiere) a largo Silo, è a doppio senso di marcia veicolare. Lungo predetto tratto è altresì permanentemente vietata la sosta con rimozione forzata dei veicoli su ambo i lati; il tratto di salita dei Cappuccini che va da via Montello (testata del cantiere) al civico 11, è a senso unico di marcia veicolare verso via Montello con uscita e con obbligo a sinistra su via Montegrappa.
Dal civico 11 di salita Cappuccini alla rotatoria posta all’intersezione con le via Valleggio, Carso e D’Acquisto vengono mantenute le disposizione in vigore (doppio senso di circolazione).

Via per San Fermo: all’altezza del civico 21, dal 18 dicembre 2019 causa smottamento la circolazione è interrotta in entrambi i sensi di marcia, fino al completamento dell’intervento di messa in sicurezza.

Via S. Abbondio: nel tratto da viale Roosevelt a via S. Eutichio, dal 7 gennaio a fine lavori, comunque entro e non oltre il 30 luglio 2020 per intervento su rete bp gas metano è istituito il senso unico alternato regolato da impianto semaforico di cantiere. Nei medesimi tratti e periodo, laddove necessario, è altresì vietata la sosta con rimozione forzata dei veicoli.

Via Spartaco (in prima fase nel tratto da via Giussani al campo sportivo e poi da questo a via Lissi): dal 7 gennaio a fine lavori, comunque entro e non oltre il 30 giugno 2020, in base all’avanzamento del cantiere (non in contemporanea),  per intervento su rete bp gas metano è sospesa la circolazione di tutte le categorie di veicoli, eccetto per quelli in uso ai residenti, alle Forze dell’Ordine e soccorso sanitario, nell’espletamento dei servizi di emergenza. Nei medesimi tratti e periodo, laddove necessario, è altresì vietata la sosta con rimozione forzata dei veicoli.

Via Statale per Lecco: nel tratto dal civico 27 a via Ariberto da Intimiano, dal 7 gennaio 2020 a fine lavori e comunque non oltre il 30 giugno 2020, nella fascia oraria dalle 22:30 alle 05:30 del giorno successivo, per lavori di sostituzione rete gas è istituito il senso unico alternato di circolazione regolato da movieri e/o semaforo di cantiere.

Via P. Tatti: dal 5 febbraio 2020 a termine lavori, è sospeso il transito veicolare per interventi di manutenzione e sistemazione pavimentazione in porfido. Nel medesimo tratto e periodo è altresì vietata la sosta a tutti i veicoli compresi quelli a servizio dei disabili. I veicoli in uso ai titolari di posti auto su area privata lungo predetta via, sono autorizzati a percorrerla a doppio senso di circolazione dalle testate del cantiere coerentemente  ed in base al posizionamento del cantiere. Conseguentemente alla chiusura strada, al fine di garantire la continuità della circolazione,  via Cinque Giornate, nel tratto da via Tatti a via Luini, è percorribile a doppio senso di circolazione. Nel medesimo tratto e periodo è altresì vietata la sosta a tutti i veicoli compresi quelli a servizio dei disabili.

Via Filippo Turati: per lavori urgenti su tubazione teleriscaldamento è istituito il senso unico alternato di circolazione regolato da movieri e/o semaforo da cantiere, dal 4 dicembre 2019 e comunque fino al ripristino delle necessarie condizioni di sicurezza.
In conseguenza a quanto sopra, nel tratto interessato dal cantiere, è altresì permanentemente vietata la sosta con rimozione forzata dei veicoli su ambo i lati.

Via Valgioera: nel tratto dal civico 18 sino all’intersezione con via per Brunate, per lavori su rete acquedotto sino al 20 giugno 2020, è sospesa la circolazione veicolare in  nella fascia oraria dalle ore 9:00 alle ore 17:00, eccetto per i veicoli in uso alle forze dell’ordine, soccorso sanitario tecnico urgente nell'espletamento dei servizi di emergenza. Nello stesso tratto e periodo, laddove necessario, è permanentemente vietata la sosta con rimozione forzata dei veicoli.

Via di Vittorio: per riqualificazione rete acquedotto, sino all’intersezione con via Palma, nel periodo dal 15 gennaio al 27 marzo 2020 in orario diurno, è istituito il senso unico di marcia alternato regolato semaforo e/o movieri, attuato per segmenti ed in base all’avanzamento dei lavori.

Via di Vittorio: all’altezza di via Cecilio, dal 17 febbraio al 24 aprile 2020 è sospeso il transito veicolare per interventi di riqualificazione.

 


Viadotto dei Lavatoi
:
Divieto di transito per i mezzi che superano le 7,5 tonnellate lungo il viadotto dei Lavatoi e nella rampa del sottopasso in corrispondenza di via Canturina, per consentire approfondimenti tecnici e verifiche strutturali per la piena efficienza della struttura. È stata predisposta una viabilità alternativa per i mezzi pesanti sul tracciato stradale già utilizzato prima dell’apertura del viadotto, secondo un percorso segnalato. I new jersey che fanno da barriera all’ingresso del viadotto dei Lavatoi all’altezza di via Oltrecolle sono stati ricollocati per rendere più agevole l’accesso dei veicoli autorizzati al transito, riducendo di fatto la corsia a due metri di larghezza. Per questa ragione l’ordinanza che riguarda la limitazione alla circolazione sul viadotto è stata integrata con il divieto di transito ai veicoli di larghezza superiore ai due metri nel tratto compreso tra via Oltrecolle e via Tentorio. La prescrizione entrerà in vigore con la posa della segnaletica verticale all’imbocco del viadotto.

Ultimo aggiornamento: 23 March 2020

PROVVEDIMENTI VIABILISTICI CONSEGUENTI ALLA CHIUSURA AL TRAFFICO VEICOLARE E PEDONALE DI VIA PER SAN FERMO, DA ADOTTARSI LUNGO VIA XXVII MAGGIO E VIA CARDANO

1) Lungo via XXVII Maggio:
a) è istituito il senso unico di marcia per tutte le categorie di veicoli, compresi i velocipedi, con direzione San Fermo – Centro Città.
a1) In deroga a quanto sopra indicato, limitatamente ai veicoli di proprietà o in uso a residenti e frontisti, è consentito il transito in senso contrario da via Bixio al civico n. 29 di via XXVII Maggio;
b) è istituito il limite di velocità pari a 30 Km/h;
c) è istituito il divieto di sosta permanente con rimozione forzata dei veicoli nel tratto tra la via Bixio e il civico n. 21.

2) Lungo via Cardano:
a) è istituito il divieto di transito per tutti i veicoli con massa a pieno carico superiore a 3,5 t;
b) è istituito il senso unico alternato con diritto di precedenza per i veicoli che percorrano la suddetta via in senso ascendente (direzione Monteolimpino – San Fermo della Battaglia) nei seguenti tratti di strada: dal civico 53 al civico 57; dal civico 42 al civico 42b; dal civico 56 all’intersezione semaforizzata con via per San Fermo;
c) è istituito il  limite di velocità pari a 30 Km/h.
Sino al ripristino della normale viabilità lungo via per San Fermo, è inoltre permanentemente vietata la sosta con rimozione forzata dei veicoli su ambo i lati.

Provvedimenti per la disciplina della circolazione dei veicoli in occasione di precipitazioni a carattere nevoso o di formazione di ghiaccio sul manto stradale nel periodo compreso tra il 15 novembre e il 15 aprile successivo

1) Nel periodo compreso tra il 15 novembre e il 15 aprile dell’anno successivo, in presenza di precipitazioni nevose di durata e intensità tali da rendere difficoltoso, se non impossibile, il regolare svolgimento della mobilità urbana nonché gli interventi di emergenza e di soccorso e non ultimo garantire l’espletamento dei servizi di sgombero della
neve, la Polizia Locale potrò disporre la chiusura al traffico veicolare per tutte le categorie di veicoli (o per i veicoli di massa a pieno carico superiore a 5,0 t.) le seguenti vie cittadine: Via Oltrecolle, via Napoleona, via Statale per Lecco, via Bellinzona;
2) Nel medesimo periodo in presenza di condizioni atmosferiche tali da costituire pericolo od intralcio per la circolazione, potranno essere assunti provvedimenti viabilistici temporanei lungo la rete stradale del comune di Como al fine di fronteggiare le situazioni di emergenza venutesi a creare.
3) I provvedimenti assunti dalla Polizia Locale in base al dettato della presente ordinanza saranno resi noti mediante l’apposizione dell’idonea segnaletica a, in caso di emergenza attraverso altri idonei sistemi, quali comunicati stampa, SMS, pubblicazione sul sito dell’Ente ecc. ecc.

ZTL via Milano: prorogata fino al 30 giugno 2020 la sperimentazione della riapertura al traffico veicolare

VIA MILANO: prorogata sino al 30 giugno 2020 la riapertura al traffico veicolare, dalle 7 alle 9 di mattina, di via Milano alta.

Provvedimenti viabilistici di carattere temporaneo da attuarsi in occasione dell’utilizzo dello “Stadio comunale Giuseppe Sinigaglia” per la disputa di partite di calcio casalinghe del “Calcio Como”: Campionato di categoria, Coppa Italia ed altri eventuali tornei e gare amichevoli

In occasione dell’utilizzo dello stadio comunale “G. Sinigaglia” per la disputa di partite di calcio del Calcio Como (e di altre eventuali squadre) valevoli per il campionato di categoria, la Coppa Italia, altri tornei ed amichevoli, sono istituiti:

MODELLO A

1.    Il divieto di circolazione e di sosta con rimozione forzata per tutte le categorie di veicoli compresi i velocipedi lungo via Sinigaglia (tratto tra via Masia e largo Borgonovo) e viale Puecher (tratto tra viale Vittorio Veneto e piazzale Somaini) ove saranno montati sistemi di recinzione mobili che inibiranno anche il passaggio pedonale;

2.    Il divieto di circolazione e di sosta con rimozione forzata per tutte le categorie di veicoli compresi i velocipedi lungo viale Vittorio Veneto, ad eccezione dei veicoli autorizzati di seguito indicati:
-    Forze di Polizia, 118, Vigili del fuoco ed Enti impiegati per esigenze connesse all’evento sportivo;
-    Steward – personale in servizio allo stadio;
-    Bus calciatori ospiti; Arbitri;
-    Bus e veicoli tifosi al seguito della squadra ospite (L’accesso di tali veicoli sarà permesso previa autorizzazione del Dirigente di Pubblica Sicurezza, responsabile dell’ordine pubblico). In deroga ai divieti ivi esistenti tali veicoli potranno sostare lungo via Puecher (tratto compreso tra il monumento ai Caduti e il Tempio Voltiano fatto salvo, per i veicoli di massa a pieno carico superiore a 3,5 t, l’area delimitata da segnaletica orizzontale gialla)

3.    Il divieto di circolazione e di sosta con rimozione forzata per tutte le categorie di veicoli compresi i velocipedi nelle seguenti vie:
-    Largo Borgonovo, viale Masia nel tratto compreso fra piazzale Somaini e viale Rosselli.

4.    Il doppio senso di circolazione con transito consentito esclusivamente ai residenti e agli autorizzati lungo viale Masia nel tratto compreso fra viale Rosselli e via Sinigaglia; in tal caso i veicoli che da via Masia si immettono lungo viale Rosselli avranno gli obblighi di: di dare la precedenza ai veicoli ivi transitanti e di svolta a destra verso piazzale Santa Teresa;

5.    L’accesso da via Campo Garibaldi sarà consentito esclusivamente ai residenti ed autorizzati;

6.    In presenza di particolari situazioni di ordine pubblico, preventivamente comunicate dall’Autorità di Pubblica Sicurezza verranno istituiti i seguenti ulteriori obblighi e divieti:
-    Divieto di transito e sosta con rimozione forzata per tutte le categorie di veicoli, lungo le vie Campo Garibaldi, Sinigaglia (tratto compreso tra via Masia e via Campo Garibaldi), Martinelli;
-    Divieto di sosta con rimozione forzata per tutte le categorie di veicoli lungo via Recchi;
-    Interdizione al transito dei pedoni tra l’area dei Giardini e Lago e viale Vittorio Veneto, largo Borgonovo. Tale interdizione verrà effettuata attraverso il montaggio di idonea recinzione.

Gli obblighi e divieti di cui sopra, entrano in vigore almeno 7 ore prima dell’inizio della partita (o periodo inferiore a seconda delle disposizioni relative all’ordine e alla sicurezza pubblica impartite dal Questore di Como) e cessano di avere efficacia nel momento in cui le strade oggetto del presente provvedimento verranno rese transitabili in condizioni di sicurezza (rimozione di barriere e sbarramenti installati).



MODELLO B

In presenza di manifestazioni sportive, per le quali la competente Autorità di Pubblica Sicurezza ritenesse di applicare misure viabilistiche limitate in ragione della scarsa incidente delle medesime in tema di Ordine e Sicurezza Pubblica, potranno essere istituiti, in deroga al punto A), i seguenti provvedimenti viabilistici:

1) Divieto di sosta con rimozione forzata per tutte le categorie di veicoli lungo le seguenti piazze e vie:
- Largo Borgonovo, area riservata alla sosta degli autobus turistici e posti auto a pagamento lato palazzo “Transatlantico”;
- Viale Puecher/V. Veneto, area compresa tra il “Gate 7” stadio comunale e area dal monumento ai Caduti al tempio Voltiano;
- Viale Puecher/V. Veneto, posti auto a pagamento, compreso lo stallo veicoli a servizio dei disabili nel tratto di via Puecher, tra il Palo Enel 0407 e l’hangar “Aero Club Como” (aree antistanti il “Gate 1 e 2” stadio comunale).

2) In presenza di particolari situazioni attinenti l’ordine e la sicurezza pubblica, a giudizio del Dirigente per l’ordine pubblico della Questura di Como, potrà essere disposto in qualsiasi momento la sospensione della circolazione di tutte le categorie di veicoli, lungo il perimetro dello stadio “Sinigaglia” (Via Vittorio Veneto, Viale Masia, Viale Puecher, viale Sinigaglia e largo Borgonovo).


Pagine collegate

Chiedilo all'URP