Mappa dei lavori in corso sulle strade

Visualizza Mappa dei lavori in corso sulle strade di Como in una mappa di dimensioni maggiori

 

Via Amoretti: all’altezza del civico 22, dal 31 gennaio 2019 e fino al ripristino delle necessarie condizioni di sicurezza, per lavori urgenti cedimento della tombinatura è sospesa la circolazione veicolare.

via Giovanni da Caversaccio: nel tratto dal civico 4 (area di sosta) all’intersezione con Via Isonzo, dal 4 febbraio al 1° marzo 2019, per lavori su rete acquedotto è sospesa la circolazione di tutte le categorie di veicoli, eccetto per i veicoli in uso ai residenti, frontisti, alle Forze dell’Ordine, al soccorso sanitario e tecnico urgente nell'espletamento dei servizi di emergenza; nel medesimo tratto e periodo è altresì vietata la sosta a tutti i veicoli su ambo i lati, in base all’avanzamento dei lavori.

Via per Brunate: nel tratto dal civico 30 al civico 23, dal 16 gennaio 2019 al 30 aprile 2019, per intervento su rete bp gas metano nella fascia oraria dalle 09:00 alle ore 17:00 è istituito il senso unico di marcia alternato di marcia, attuato per segmenti di 50 metri e regolato da movieri. Al termine dei lavori quotidiani lavori e nelle ore di inattività del cantiere, sarà ripristinata il doppio senso di marcia.

Via Canturina: per intervento su rete gas metano nel tratto da via Cantoniga a via Tagliamento, nella fascia oraria dalle ore 22:00 alle ore 06:00, sino al 28 febbraio 2019 è istituito il senso unico di marcia alternato, regolato da impianto semaforico e/o movieri.

Via Castellini: per intervento su rete gas metano dal 22 ottobre 2018 a fine lavori, entro e non oltre il 28 febbraio 2019 è sospesa la circolazione di tutte le categorie di veicoli; nel medesimo tratto e periodo è altresì vietata la sosta a tutti i veicoli compresi quelli a servizio dei disabili.
I veicoli in uso ai residenti, alle Forze dell’Ordine, al soccorso sanitario e tecnico urgente, nell' espletamento dei servizi di emergenza, sono autorizzati a percorrere la predetta via a senso unico alternato, in particolare con ausilio di movieri nel tratto di via Castellini in uscita su via De Cristoforis.

Via Indipendenza: nel tratto dal civico 70 al civico 80 e via Diaz nel tratto dal civico 58 al civico 91, nel periodo dal 22 agosto 2018 al 22 agosto 2019, prevalentemente al lunedì, nella fascia oraria dalle ore 07:00 alle ore 18:00 è sospesa la circolazione “occasionale” per tutte le categorie di veicoli (velocipedi inclusi) per lavori edili di ristruttura dell’immobile “Teatro Cressoni”.

Via Isonzo: nel tratto dal civico 51 al civico 62, nel periodo dal 14 gennaio a fine lavori, entro e non oltre il 22 febbraio 2019, per lavori su rete acquedotto, è istituito il senso unico alternato di circolazione regolato da movieri. Nel medesimo tratto e periodo è altresì vietata la sosta con rimozione forzata dei veicoli su ambo i lati.

Via Lega Insurrezionale: nel tratto compreso tra l’intersezione con Via Dei Partigiani e l’intersezione con Via M. Monti, è prevista la sospensione della circolazione per lavori di sostituzione e ricollegamento rete acquedotto. per effetto di ciò, al fine di consentire il transito a tutti i veicoli verso il Pronto Soccorso dell’Ospedale Valduce (via Garovaglio) è invertito il senso di marcia nel tratto di via Brambilla compreso tra via Dei Partigiani e via Maurizio Monti.
In coerenza a quanto sopra, in via M.Monti all’altezza dell’intersezione con via Brambilla, lo stallo di sosta a pagamento tracciato all’altezza del civico 54, e per quello in via Santo Garovaglio all’altezza dell’intersezione con via M.Monti, è vietata la sosta con rimozione forzata dei veicoli, al fine di agevolare lungo il percorso alternativo le manovre di svolta dei veicoli di soccorso (quali ambulanze o autocarri).
I veicoli in uso ai residenti sono autorizzati al transito in doppio senso di circolazione in via Lega Insurrezionale, tratto interessato ai lavori, compatibilmente con i l’attività in atto, previo ausilio di movieri.

Via Madonnetta: nel tratto da via Torno a p.za De Gaspari, per intervento su rete gas metano dal 3 dicembre 2018 a fine lavori, comunque entro il 31 maggio 2019, la sospensione della circolazione di tutte le categorie di veicoli eccetto per i veicoli in uso ai residenti, frontisti, alle Forze dell’Ordine, al soccorso sanitario e tecnico urgente nell'espletamento dei servizi di emergenza; nel medesimo tratto e periodo è altresì vietata la sosta a tutti i veicoli su ambo i lati, in base all’avanzamento dei lavori.
Nello stesso periodo e per i lavori di allaccio alle reti esistenti su via Torno, il transito veicolare su quest’ultima sarà regolato a senso unico alternato con l’ausilio di moviere e/o semaforo di cantiere, in orario notturno dalle 22:00 alle 06:00 del giorno successivo.

Via Oltrecolle: nel tratto da via di Lora a via Buozzi, sino al 18 febbraio 2019 per lavori di allaccio alle reti gas esistenti,  è istituito il  senso unico alternato di marcia regolato da movieri e/o impianto semaforico, nella fascia oraria dalle ore 21:00 alle ore 06:00.

Via Priva: dal 18 giugno al 31 aprile 2019, per intervento su rete gas metano è sospesa la circolazione di tutte le categorie di veicoli nel tratto da via Somalvico a via Canturina; nel medesimo tratto e periodo è altresì vietata la sosta a tutti i veicoli su ambo i lati, in base all’avanzamento dei lavori. I veicoli dei residenti, frontisti, mezzi di soccorso e forze di polizia sono autorizzati al transito in doppio senso di marcia con accesso da via Somalvico. Tale tratto di strada dovrà essere reso transitabile in condizioni di massima sicurezza, come prescritto nell’autorizzazione alla manomissione. In detto percorso i veicoli dovranno marciare a passo d'uomo (10 Km/h). In base all’avanzamento del cantiere i veicoli potranno accedere con doppio senso di marcia, dalla via Canturina o dalla via Somalvico.

Via San Giacomo: nel tratto da via Rossini a via Quasimodo, nel periodo dal 14 febbraio al 15 marzo 2019 per lavori di installazione barriere stradali è istituito il senso unico con direzione di marcia da via Rossini a via Quasimodo.
Nei medesimi tratti e periodo, laddove necessario, è altresì vietata la sosta a tutti i veicoli, su entrambi i lati della sede stradale.
Inoltre, in coerenza a quanto sopra, riducendosi la larghezza della carreggiata, è vietato il transito ai veicoli aventi una massa superiore a 3,5 tonnellate, eccetto per i veicoli a servizio del cantiere.

Via Rossini: nel tratto da via San Giacomo – al civico 32, nella fascia oraria dalle 08:00 alle 18:00, nel periodo dal 14 febbraio al 15 marzo 2019 per lavori di installazione barriere stradali è sospesa la circolazione di tutte le categorie di veicoli.
Nei medesimi tratti e periodo, laddove necessario, è altresì vietata la sosta a tutti i veicoli, su entrambi i lati della sede stradale.

Via per San Fermo della Battaglia: per nuovo allaccio acquedotto, nel tratto curvilineo che va dal cavalcavia dell’autostrada sino al civico 49, dal 18 al 22 febbraio 2019 è istituito il senso unico alternato di circolazione regolato da movieri e/o semaforo di cantiere, nella fascia oraria dalle 09:00 alle 16:30. Nel medesimo tratto e periodo è altresì vietata la sosta con rimozione forzata dei veicoli.

Via Somigliana: all’altezza del civico 10, il 25 e 26 febbraio 2019, per lavori di taglio siepe nella fascia oraria dalle 09:00 alle 17:00 è istituito il senso unico alternato di marcia per il transito dei veicoli regolato da movieri.

Via Tibaldi: nel tratto da via Polano a via Asiago, dal 19 febbraio 2019 e fino al ripristino delle necessarie condizioni di sicurezza, per lavori urgenti cedimento della tombinatura è prevista la sospensione della circolazione veicolare.

Via Valgioera: dal 16 gennaio 2019 al 30 aprile 2019, per intervento su rete bp gas metano è interdetta la circolazione a tutte le categorie di veicoli nel tratto da via per Brunate a salita S.Donato.

Via Varesina: nel tratto da via Badone a via Collina, per interventi di riqualificazione, dal 27 agosto 2018 a termine lavori previsti entro il 31 marzo 2019, in base all’avanzamento dei lavori, è vietata la sosta con la rimozione forzata di qualsiasi categoria di veicoli, fatti salvi i mezzi operativi e i veicoli utilizzati dalle imprese esecutrici dei lavori; lungo il medesimo tratto, è istituito il restringimento della carreggiata, mantenendo la circolazione in entrambi i sensi di marcia, compatibilmente con le lavorazioni in atto. Nell’esecuzione dei lavori, in corrispondenza ed in prossimità di intersezioni, il traffico, su tutti i rami stradali dell'intersezione dovrà essere regolato mediante movieri.

 

 

Viadotto dei Lavatoi: divieto di transito per i mezzi he superano le 7,5 tonnellate lungo il viadotto dei Lavatoi e nella rampa del sottopasso in corrispondenza di via Canturina, per consentire approfondimenti tecnici e verifiche strutturali per la piena efficienza della struttura. È stata predisposta una viabilità alternativa per i mezzi pesanti sul tracciato stradale già utilizzato prima dell’apertura del viadotto, secondo un percorso segnalato. I new jersey che fanno da barriera all’ingresso del viadotto dei Lavatoi all’altezza di via Oltrecolle sono stati ricollocati per rendere più agevole l’accesso dei veicoli autorizzati al transito, riducendo di fatto la corsia a due metri di larghezza. Per questa ragione l’ordinanza che riguarda la limitazione alla circolazione sul viadotto è stata integrata con il divieto di transito ai veicoli di larghezza superiore ai due metri nel tratto compreso tra via Oltrecolle e via Tentorio. La prescrizione entrerà in vigore con la posa della segnaletica verticale all’imbocco del viadotto.

Ultimo aggiornamento: Tue Feb 19 09:57:10 CET 2019

ZTL via Milano: prorogata fino al 30 giugno 2019 la sperimentazione della riapertura al traffico veicolare

VIA MILANO: prorogata sino al 30 giugno 2019 la riapertura al traffico veicolare, dalle 7 alle 9 di mattina, di via Milano alta.

Provvedimenti viabilistici temporanei in occasione di partite di calcio casalinghe del "Calcio Como"

In occasione dell’utilizzo dello stadio comunale “G. Sinigaglia” per la disputa di partite di calcio del Calcio Como (e di altre eventuali squadre anche di diversa disciplina) valevoli per il campionato di categoria, la Coppa Italia, altri tornei ed amichevoli, sono istituiti:

1) Il divieto di sosta con rimozione forzata per tutte le categorie di veicoli lungo le seguenti piazze e vie:
- Largo Borgonovo, area riservata alla sosta degli autobus turistici e posti auto a pagamento lato palazzo “Transatlantico”;
- viale Puecher/V.Veneto, area compresa tra il “Gate 7” stadio comunale e area dal monumento ai Caduti al tempio Voltiano;
- viale Puecher/V.Veneto, posti auto a pagamento, compreso lo stallo veicoli a servizio dei disabili nel tratto di via Puecher, tra il Palo Enel 0407 e l’hangar “Aero Club Como” (aree antistanti il “Gate 1 e 2” stadio comunale).
- viale V.Veneto, posti auto a pagamento, compreso lo stallo veicoli a servizio dei disabili area compresa tra il “Gate 9-10” stadio comunale e via Sinigaglia;

2) In presenza di particolari situazioni attinenti l’ordine e la sicurezza pubblica, a giudizio del Dirigente per l’ordine pubblico della Questura di Como, potrà essere disposto in qualsiasi momento la sospensione della circolazione di tutte le categorie di veicoli, lungo il perimetro dello stadio “Sinigaglia” (Via Vittorio Veneto, Viale Masia, Viale Puecher, viale Sinigaglia e largo Borgonovo).

Gli obblighi e divieti di cui al punto 1), entrano in vigore almeno 4 ore prima dell’inizio della partita (o periodo inferiore a seconda delle disposizioni relative all’ordine e alla sicurezza pubblica impartite dal Questore di Como) e cessano di avere efficacia al termine delle operazioni relative al deflusso degli spettatori.

Pagine collegate

Chiedilo all'URP