Richiedere copie dei rapporti d’incidente

Cos'è

In caso di incidente stradale, se le parti coinvolte non raggiungono bonariamente un accordo per la definizione delle responsabilità, è necessario richiedere l'intervento dei Corpi preposti alla tutela della sicurezza e dell'ordine pubblico (Polizia Locale, Polizia Stradale, Carabinieri). Gli operatori di Polizia Locale, su segnalazione della Centrale Operativa, giunti sul luogo del sinistro, effettuati i rilievi tecnici di legge redigono relativo rapporto, trasmesso per competenza, alla Unità Operativa di Infortunistica e Sicurezza della Circolazione Stradale – UOISCS.

Tale Sezione si occupa di:

  • elaborare il rilievo del sinistro;
  • inviare la documentazione inerente il sinistro agli organi competenti (Procura della Repubblica, Prefettura, Motorizzazione) per eventuali provvedimenti del caso (es. accertamento Reato, sospensione patente, sequestro veicolo ecc…);
  • rilasciare copie rapporti agli interessati: parti coinvolte, legali, assicurazioni;
  • fornire informazioni e chiarimenti ai coinvolti/operatori del settore.

 

Quando rivolgersi al servizio

È possibile rivolgersi al servizio per avere chiarimenti, consulenze e/o informazioni o per richiedere il rilascio della copia del rapporto di sinistro stradale stilato dagli agenti intervenuti sul luogo del sinistro.

 

Come si fa

Occorre recarsi all'ufficio o telefonare per acquisire il numero di protocollo del rapporto e per verificare l’assenza di cause ostative al rilascio.
La richiesta oltre che presentata direttamente all’ufficio,  potrà anche essere inoltrata via mail all’indirizzo polizialocale.incidenti@comune.como.it e perfezionata con il pagamento di euro 27,00 da unire in copia mediante gli estremi sotto riportati.
Al ricevimento dell'istanza con annesso pagamento, l'ufficio provvederà a produrre quanto richiesto entro il termine di 30 giorni come da normativa vigente.

Attenzione: per richieste di copie di rapporti di sinistro stradale implicanti l'avvio di un procedimento penale (incidente mortale, incidente con feriti con lesioni superiori a 40 gg., incidente con feriti ove sia stata presentata querela, omissione di soccorso) per l'acquisizione degli atti è necessario il visto autorizzativo della Procura della Repubblica che, previa formale richiesta dell’interessato, verrà richiesto direttamente dall’ufficio alla Procura della Repubblica di Como.

 

Estremi per il pagamento

  • Versamento postale di euro 27,00 su C.C.P. n.° 12946224, intestato a Comune di Como, indicare nella causale: copia rapporto di sinistro stradale N. ……….;

  • Bonifico bancario
    Per richieste provenienti dall'Italia: versamento di euro 27,00 alle seguenti coordinate: IBAN IT96M0760110900000012946224 Intestazione: Comune di Como – Servizio tesoreria
     
    Per richieste provenienti dall’estero: versamento di Euro 27,00 alle seguenti coordinate: IBAN IT59D0306910910100000046039 - Codice BIC: BCITITMM “Intesa SanPaolo” - filiale di Como, via Rubini 6 Intestazione: Comune di Como
Ultimo aggiornamento: Thu Jan 31 13:37:20 CET 2019

Pagine collegate

Chiedilo all'URP