Richiedere copie dei rapporti d’incidente

Cos'è

In caso di incidente stradale, se le parti coinvolte nel sinistro non raggiungono bonariamente un accordo per la definizione delle responsabilità, è necessario richiedere l'intervento dei Corpi preposti alla tutela della sicurezza e dell'ordine pubblico (Polizia Locale, Polizia Stradale, Carabinieri). La pattuglia, su segnalazione della Centrale Operativa, si reca sul luogo del sinistro, effettua i rilievi tecnici di legge e redige relativo rapporto che trasmette, per competenza, alla Sezione Infortunistica Stradale.

La Sezione si occupa, successivamente al rilievo sulla strada effettuato dalla Sezione Operativa, di:

  • elaborare il rilievo del sinistro;
  • inviare la documentazione inerente al sinistro agli organi competenti (Procura della Repubblica, Prefettura, Motorizzazione) per eventuali provvedimenti del caso (es. sospensione patente, revisione veicolo ....);
  • rilasciare copie rapporti agli interessati: parti coinvolte, legali, assicurazioni.

 

Quando rivolgersi al servizio

È possibile rivolgersi al servizio per avere chiarimenti, consulenze e/o informazioni o per richiedere il rilascio della copia del rapporto stilato dagli agenti intervenuti sul luogo del sinistro.

Se l'incidente comporta l'avvio di un procedimento penale (incidente mortale, incidente con feriti ove sia stata presentata querela, guida in stato di ebbrezza, uso di stupefacenti, omissione di soccorso) per l'acquisizione degli atti è necessario il visto autorizzativo della Procura della Repubblica che l'utente deve richiedere c/o il Palazzo di Giustizia - quarto piano - in largo Spallino. I rapporti di incidente stradale con feriti possono essere richiesti decordi tre mesi dalla data del sinistro.

 

Come si fa

Occorre recarsi all'ufficio, previo contatto telefonico per acquisire il numero di protocollo del rapporto e per verificare l’assenza di cause ostative al rilascio.

La richiesta dovrà essere inoltrata via mail all’indirizzo polizialocale.incidenti@comune.como.it e perfezionata con il pagamento di Euro 27,00 da unire in copia. Il pagamento deve essere eseguito con  versamento postale agli estremi sotto riportati.

Al ricevimento dell'istanza con annesso pagamento, l'ufficio provvederà a inviare quanto richiesto al vostro indirizzo e-mail entro il termine di 30 giorni dalla data di ricevimento della richiesta perfezionata in ogni sua parte.

Se l'incidente comporta l'avvio di un procedimento penale (incidente mortale, con lesioni stradali superiori ai 40 gg di prognosi, incidente ove sia stata presentata querela, guida in stato di ebbrezza, uso di stupefacenti, omissione di soccorso..) per l'acquisizione degli atti è necessario il visto autorizzativo della Procura della Repubblica che l'utente deve richiedere presso il Palazzo di Giustizia - largo Spallino.

I rapporti di incidente stradale con feriti possono essere richiesti decorsi tre mesi dalla data del sinistro.

  

Quanto costa

27,00 Euro, da pagare preventivamente (allegare alla richiesta una copia della ricevuta del pagamento effettuato).

 

Quanto tempo occorre

30 giorni dalla richiesta, perfezionata in ogni sua parte e con allegata ricevuta di pagamento effettuato.

 

Estremi per il pagamento

Per richieste provenienti dall'Italia:

  • Versamento postale di Euro 27,00 su C.C.P. n.° 12946224, intestato a Comune di Como, indicare nella causale: copia rapporto di sinistro stradale N. ……….;
  • Versamento di Euro 27,00 tramite bonifico alle coordinate: 

IT96 M076 0110 9000 0001 294 6224

Intestazione: Comune di Como

bic/swift: BPPIITRRXXX.

 

 

Per le richieste provenienti dall’estero il versamento andrà eseguito con bonifico bancario sulle seguenti coordinate:

IT 59 D 03069 10910 100000046039  “Intesa SanPaolo” - filiale di Como, Via Rubini 6

Intestazione: Comune di Como

BIC: BCITITMM (serve solo per i bonifici dall'estero).

 

 

Nell’ambito dell’aggiornamento del sito / POLIZIA LOCALE – INCIDENTI, nelle modalità di pagamento per l’acquisizione dei rapporti d’incidente, dovrebbe aggiungere, al conto corrente postale anche l’IBAN su quale appunto si può fare il pagamento sempre di 27,00 €:
-IT96 M076 0110 9000 0001 294 6224
-bic/swift: BPPIITRRXXX
Ultimo aggiornamento: Fri Sep 30 12:21:24 CEST 2016

Pagine collegate

Chiedilo all'URP