App LIBRARISK

 

Quali sono le aree a rischio del territorio comasco, quali scenari si possono sviluppare, cosa prevede il Piano di Protezione Civile per la città. Sono alcuni dei contenuti del nuovo servizio che la Protezione Civile di Como, gestita dalla Polizia Locale, offre ai cittadini comaschi attraverso la App LibraRisk, disponibile gratuitamente in App Store e Google Play.

LibraRisk è una piattaforma di comunicazione del rischio che mette a disposizione dei cittadini, su smartphone e tablet, il Piano di Protezione Civile e lo abbina a un servizio di allerte e di notifiche dirette. Con LibraRisk, i cittadini possono consultare il Piano in modo interattivo, verificare i livelli di criticità idraulica/idrogeologica e le precipitazioni attese sull’area di Como secondo le previsioni dei Bollettini di Criticità e Vigilanza Meteo del Dipartimento Nazionale di Protezione Civile, ricevere notifiche push dagli uffici comunali per segnalazioni di criticità a livello locale, diffondere tali messaggi via Whatsapp, mail, social network (Facebook e Twitter), sms.

Le notifiche LibraRisk raggiungono gli utenti direttamente sul cellulare o sul tablet e la possibilità di diffondere tali messaggi favorisce un’ampia diffusione delle informazioni tra la cittadinanza. La App consente inoltre di consultare su Twitter i messaggi inviati con i principali hashtag o canali di Protezione Civile a livello nazionale e locale (#iononrischio #ProtezioneCivile #ProtezioneCivileComo).

Per l’attivazione del servizio, la distribuzione dei contenuti del Piano di Protezione Civile e il servizio di invio degli avvisi ai cittadini l’amministrazione comunale ha investito 1220 euro (comprensivi di Iva e canone di iscrizione annuale) ai quali vanno aggiunti 3355 euro (comprensivi di Iva) per il servizio di caricamento dati e formazione dei tecnici comunali per l’invio dei dati.

VEDI IL MANUALE D'USO (pdf)

Ultimo aggiornamento: Wed Feb 01 16:26:39 CET 2017

Pagine collegate

Chiedilo all'URP